LA CASTA AMICI E PARENTI VIAGGIA SUI MEZZI DI STATO

Advertisements

LA CASTA AMICI E PARENTI VIAGGIA SUI MEZZI DI STATO


LA CASTA AMICI E PARENTI VIAGGIA SUI MEZZI DI STATO

Isola delle Femmine, dichiarate incandidabili giunta e maggioranza consiliare

Isola delle Femmine, dichiarate incandidabili giunta e maggioranza consiliare

 

 

Pubblicato in data 21/giu/2013

http://blogsicilia.it
La prima sezione civile del Tribunale di Palermo in seduta collegiale ha deciso l’incandidabilità degli ex amministratori di Isola delle Femmine, comune sciolto per mafia lo scorso anno. Analoga decisione è stata presa per i componenti del gruppo di maggioranza del consiglio comunale.
Servizio di Lorenzo Anfuso (Cts)

Piano regionale assente: grane mai risolte Quell’aria siciliana irrespirabile

Quell’aria siciliana irrespirabile

di Rosario Battiato

Inquinamento atmosferico, ogni anno 800 persone muoiono per malattie correlate all’apparato respiratorio. Industrie e mobilità insostenibili, Piano regionale assente: grane mai risolte

    










PALERMO – La Sicilia fatica a migliorare la qualità della propria aria.


polmoni siciliani ogni giorno subiscono l’effetto multiplo della mobilità insostenibile, dei trasporti, delle centrali elettriche e dei processi collegati alla raffinazione dei prodotti petroliferi. 

“L’inquinamento atmosferico nuoce alla salute” è stato per molto tempo un motto basato sul buon senso, ma adesso, dicono studi europei, ha trovato anche la correlazione scientifica.

In Sicilia le malattie cardio-respiratorie, secondo una stima, uccidono circa 800 persone all’anno. 

Le performance industriali della Sicilia sono in miglioramento, ma ancora esagerate (+5,8%) rispetto al meccanismo europeo dei certificati di emissione (ETS). In prima fila tra i “fumatori” il settore industriale e gli
impianti di combustione mentre a superare i pacchetti europei sono gli impianti di combustione e metallurgia.

(continua) a pagina 7

CIMG8200 SALVATORE ANZA’ CONDANNATO IL… di isolapulita

Piano regionale assente: grane mai risolte Quell’aria siciliana irrespirabile

Quell’aria siciliana irrespirabile

di Rosario Battiato

Inquinamento atmosferico, ogni anno 800 persone muoiono per malattie correlate all’apparato respiratorio. Industrie e mobilità insostenibili, Piano regionale assente: grane mai risolte

    










PALERMO – La Sicilia fatica a migliorare la qualità della propria aria.


polmoni siciliani ogni giorno subiscono l’effetto multiplo della mobilità insostenibile, dei trasporti, delle centrali elettriche e dei processi collegati alla raffinazione dei prodotti petroliferi. 

“L’inquinamento atmosferico nuoce alla salute” è stato per molto tempo un motto basato sul buon senso, ma adesso, dicono studi europei, ha trovato anche la correlazione scientifica.

In Sicilia le malattie cardio-respiratorie, secondo una stima, uccidono circa 800 persone all’anno. 

Le performance industriali della Sicilia sono in miglioramento, ma ancora esagerate (+5,8%) rispetto al meccanismo europeo dei certificati di emissione (ETS). In prima fila tra i “fumatori” il settore industriale e gli
impianti di combustione mentre a superare i pacchetti europei sono gli impianti di combustione e metallurgia.

(continua) a pagina 7

STEFANIA PETIX IL PIANO COPIATO TOLOMEO ANZA – Dailymotion FASCICOLO FONTI DEL COPIATO DEL PIANO ARIA REGIONE SICILIA TUTELA QUALITA ARIA AMBIENTE

STEFANIA PETIX IL PIANO COPIATO TOLOMEO ANZA – Dailymotion
FASCICOLO FONTI DEL COPIATO DEL PIANO ARIA REGIONE SICILIA TUTELA QUALITA ARIAAMBIENTE APPR CON D.A. 176GAB 9 8 07. A CURA DEL …
www.dailymotion.com/…/x11vgtf_stefania-petix-il-piano-copi…

AGGRESSIONE DEL DIRETTORE DIPARTIMENTO PIETRO TOLOMEO ALL’ASSESSORATO REGIONE SICILIA CONTRO GIOACCHINO GENCHI E ALESSANDRO PELLERITO

AGGRESSIONE DEL DIRETTORE DIPARTIMENTO PIETRO TOLOMEO ALL’ASSESSORATO REGIONE SICILIA CONTRO GIOACCHINO GENCHI E ALESSANDRO PELLERITO